Poesia cosmica n. 68

La perdita della Ragione

Così come il pesce non si accorge
di avere l’acqua intorno,
noi uomini non ci accorgiamo
di avere l’aria intorno.
Cosi come il pesce non si accorge
dell’acqua inquinata intorno,
anche l’uomo non sa di respirare
la sua stessa aria inquinata intorno.
E il pesce muore senza capire la Ragione
l’uomo muore pur capendo la Ragione
e si continua a inquinare.
L’aria non si vede dice l’uomo
l’acqua non si vede dice il pesce
e insieme si muore per la stessa Ragione.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...