Poesia saffica n. 1

AI QUATTRO VENTI

Qui narrerò di me saffica
e altre ancora da deporre
tra rime plananti trasparenti
lasciandomi spettinare dai venti
i bei capelli al cielo come veli,
lievi se sollevati dagli Alisei
funesti per doloroso Noto vento
e bizzarri alla Borea sorridente
per nodi che si divertono arruffare
nel dispensare pensieri telescriventi
che dita pettinano i crini indietro
pettine di carne per riordinarli
offrendomi volto scoperto e gaia
sapendovi maliziose alla gioia
per guancia su guancia deposte
labbra su labbra oer baci composti
sfuggendo gli sguardi incipienti
e sentire quel solletico in pancia
quando il cuore sobbalza
alle impreviste richieste e scosse
che scosse… e che scosse…

 

Blu Marina (Pavia, da te 22 dic. 2018)

Annunci

5 pensieri su “Poesia saffica n. 1

  1. Pingback: Poesia saffica n.9 – FiloRossoArt

  2. Pingback: Poesia saffica n.8 – FiloRossoArt

  3. Pingback: Poesia saffica n.7 – FiloRossoArt

  4. Pingback: Poesia saffica n.5 – FiloRossoArt

  5. Pingback: Poesia saffica n. 13 – FiloRossoArt

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...